Inizio la primavera con Iconic Invanity

Seppr mancano ancora 12 giorni alla primavera, anche se Marzo è proprio pazzarello e son sicura che questa primavera ci farà attendere ancora un po’, voglio iniziare a tingere il mio blog di primavera iniziando a parlare delle collezioni PE 2013.
E voglio proprio iniziare in grande, parlando di un brand che ho scoperto per caso, come al giracchiando su internet, che mi ha colpito per vari motivi, ed uno in particolare che più avanti vi dirò. Sto parlando di Iconic Invanity.
( Ho messo il link del sito, ma per chi ancora non lo conoscesse, consiglio di leggere tutto il post e poi andarlo a visitare, perchè ho deciso di omettere una cosa per vedere se a voi fa lo stesso effetto che a me.)

Per adesso vi dico solo che la stilista di questa collezione è una donna Nancy Nwadire. Appena ho visto un suo abito me ne son innamorata, sono andata alla ricerca del suo brand e son rimasta piacevolmente stupita da ogni singolo abito. La collezione SS 2013 si chiama Luxury Sweet Candy in cui sono presenti sia abiti lunghi, con gonne ampie e spacchi vertiginosi e stretti come tubini che delineano le forme del corpo, ma anche pompose gonne corte sopra il ginocchio. Inoltre c’è qualche capo son short e pantaloni lunghi, ma senza trascurare l’eleganza e il lusso, due mood protagonisti della collezione.

La particolarità di questi abiti sono in primis i colori che in ogni abito sono saggiamente abbinati e creano delle cromie molto vivaci e particolari, spesso in stampe geometriche e floreali. Pizzi, ricami, perline fanno da padrone negli abiti su tessuti ankara, tipici del luogo d’origine della stilista e del brand. E il nome della collezione è adattissimo agli abiti e ai colori perchè sono quelli tipici che si possono trovare in un negozio di caramelle.
  

 Bene, adesso che avete apprezzato queste bellissime creazioni posso svelarvi cosa vi ho nascosto segreto fin ora. La stilista è Africana, Nigeriana per la precisione, questa collezione è stata presentata sia all’ Arise Magazine Fashion Week  2012 al Lagos Fashion & Design Week 2012, e i suoi abiti sono già stati indossati sui molti red carpet, sintomo che sono adorati dalle star.
Non so voi, ma a me è fatto un effetto strano, nel senso che spesso, anzi quasi sempre ho una visione della moda solo Occidentale, e questi abiti sono splendidi, non sembrano per niente appartenere ad una stilista che appartiene ad una una cultura estremamente diversa dalla nostra.

Che ne pensate di questa stilista e di questa collezione?
Ma soprattutto avreste mai pensato che questa collezione appartenesse ad una stilista nigeriana??
Son curiosa di sapere le vostre impressioni e i vostri dolcissimi commenti.

Ps: mi scuso in anticipo, ma questo lunedì non riuscirò a pubblicare la consueta rubrica, spero vogliate perdonarmi.
Auguro a tutti un dolcissimo weekend. 

*KiSsEsS*



Commenti

  1. Paolo TheLookLover

    Grazie per questo bel post! Onestamente non conoscevo questo brand, ma adoro scoprire nuove news su brand e stilisti, andrò a dare un’occhiata perchè mi sembra ci siano cose interessanti in questa collezione 🙂 bacio,Paolo

  2. Maryfashion

    Wow che bel post cara..beh a dire il vero l’influenza di una diversa cultura si nota..in particolare nel look con gli shorts e nel look pantalone e blusa giallo/marrone 😉
    Baci
    The window of Maryfashion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*