Coca Cola light festeggia i 30 anni con Marc Jacob

La moda è anche creatività, allegria e collaborazioni con grandi brand che con la moda in realtà non c’entrano nulla.
Seppur la notizia è già trapelata da un mesetto, io l’ho letta solo pochi giorni fa e non potevo non parlavene qui nel blog, seppur un pochino in ritardo. Parlo di una collaborazione tra un brand famosissimo in tutto il mondo e uno stilista davvero da urlo non solo per le sue collezioni, ben presto capirete. 
Sto parlando di Coca Cola Light e Marc Jacob


Coca Cola Light, marchio registrato di The Coca-Cola Company, la più grande società al mondo delle bevande light perfette per chi segue un alimentazione sana e dietetica, da qualche anno collabora con degli stilisti, tra cui Jean Paul Gualtier, Missoni, Moschino, che hanno vestito le bottiglie rendendole uniche ed iperfemminili. Per festeggiare il 30esimo anniversario del marchio è Marc Jacobs il direttore creativo della campagna Sparkling together for 30 years.
Lo stilista porta la sua impronta al marchio con la creazione di una collezione di bottiglie e lattine in edizione limitata, donando alla bevanda una forte ma allo stesso tempo leggera personalità fashion.

Per festeggiare i 30 anni la collezione è ispirata proprio agli anni ’80, ’90, e ’00, con l’obiettivo di raccontare l’aumento del potere femminile attraverso i tre decenni, grazie ai disegni stilizzati ed eleganti, con un tocco stravagante e sbarazzino, fedelissimo allo stile di Marc Jacobs.

La prima creazione, I Heart ’80s, incarna l’ascesa della donna in carriera degli anni ’80 e il power dressing tipico di quegli anni, catturata da Marc Jacobs con uno stile classico e senza tempo, ispirato anche all’amore del designer per il teatro grazie al riferimento alle mille luci di Broadway sullo sfondo.

 

I Heart ’90s è una reinterpretazione degli anni ’90 e riprende l’atteggiamento stravagante di un decennio in cui moda, musica e arte erano elementi spesso inscindibili grazie ad un’ immagine femminile caratterizzata da un look forte e da un atteggiamento audace. Le rondini sullo sfondo sono una delle caratteristiche stilistiche di molte creazioni di Marc Jacobs ed aggiungono un elemento romantico al look, insieme ad alcuni elementi chiave della moda anni ’90, come il cappello trilby e i tacchi a spillo vertiginosi.

 I Heart  ’00s è un’ interpretazione ironica e spensierata di un decennio caratterizzato da uno stile sporty-chic dove umorismo, sensualità ed energia sono uniti. In questo decennio lo stilista ha inserito un elemento del presente e uno del passato delle sue collezioni, infatti il look è direttamente ispirato alla sfilata per la collezione PE 2013 di Marc Jacobs e presenta il motivo a pois rossi che ha caratterizzato molte delle sue prime collezioni. Anche le righe e motivi geometrici presenti nell’illustrazione fanno riferimento all’esuberanza e alle ispirazioni eclettiche che rendono così unica la moda dell’ultimo decennio.

Marc Jacobs ha dichiarato di sentirti entusiasto e privilegiato ad essere il nuovo direttore creativo e ha davvero preso sul serio la parte, partecipando sia alle immagini promozionali, ma anche facendo da protagonista in un divertente corto girato per celebrare l’annuncio della collaborazione, dal titolo Marc Jacobs’ Photo Booth Break. 
Nel teaser lo stilista assume con ironia i panni dell’ hunk, l’iconico protagonista sexy di tante pubblicità di Coca Cola light degli anni ’90. 
Vi allego il video, così potete guardarlo e gustarlo. Fidatevi, ne vale davvero la pena.

Marc Jacobs, con i suoi disegni porta davvero un tocco di modernità allo storico marchio ma anche uno spirito giovane e frizzante, sancendo una collaborazione perfetta tra lo stilista e Coca Cola Light
L’edizione limitata sarà disponibile in tutto il Nord Europa occidentale e paesi nordici a partire da marzo 2013.
Ecco due immagini dell’esclusivo party di presentazione delle limited edition, in cui le modelle indossano degli abiti che richiamano i tre decenni.

 
Adoro le creazioni e i disegni di Marc Jacobs per questa esclusivissima limited edition ed è innegabile dire che quello che mi ha colpito è anche lui, Marc Jacobs, che ha dimostrato non solo di essere un bravo stilista anche in questa sfida, ma soprattutto un figo da urlo (ma lo posso dire? ihihih).

Allora, cosa ne pensate di questa collaborazione? Quali sono gli anni che preferite? Io gli anni ’90..adoro lo stile e anche l’interpretazione di Marc Jacobs.
Aspetto come sempre i vostri deliziosi commenti.

*KiSsEsS*




Commenti

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *