La collezione di abiti da Sposa “..dalla Terra” di Marco Strano

Domenica 2 Febbraio 2014 ho avuto il piacere di assistere alla presentazione della collezione Sposa 2014 “..dalla TERRA” del fashion designer Marco Strano.
Lo confesso. Una delle tante cose che amo di essere una blogger è quando nella mail tra una mail di spam e pubblicità varia arriva l’invito ad un evento. Solo chi ha un blog può capire quanto è emozionante essere invitati agli eventi sia perchè ci si sente un po’ importanti a pensare che la propria presenza è gradita, sia perchè ci si ritrova con gli altri amici blogger con cui condividi la stessa passione. Questa volta, poi, l’evento è stato più particolare dei soliti in quanto si trattava di una sfilata. Vi racconto com’è andata.

Marco Strano è un fashion designer e artigiano di moda di origine catanese che si definisce come l’emblema della creazione. I suoi tratti distintivi, infatti, sono la sartorialità degli abiti da Sposa e Prêt-à-Couture in cui si materializza la forza della sua terra, la Sicilia appunto, insieme alla materialità dei tessuti e l’estro dei dettagli di stile che riflettono autenticità e audacia. Ed in effetti, come quelle passate, anche gli abiti di questa nuova collezione 2014 che ho potuto vedere dal vivo rispecchiano in pieno queste caratteristiche. La location della sfilata era a dir poco mozzafiato. Il palazzo Manganelli si trova nel cuore della città di Catania, un palazzo nobiliare del 1400 e riedificato nel 1700 in puro stile tardo barocco, oggi luogo ideale per matrimoni sfarzosi ed eleganti grazie ai bellissimi e ben tenuti arredamenti rococò e agli affreschi liberty.
La passerella della sfilata si estendeva tra i vari saloni del palazzo sotto gli occhi attenti di blogger, addetti stampa e spettatori. Purtroppo il caos di una Catania in festa per la patrona ha contribuito al mio ritardo e non ho potuto sedermi al posto assegnatomi, così il mio sogno di partecipare in prima fila ad una sfilata non si è realizzato neppure questa volta, anche se devo dire che ci sono andata vicino. Tutto sommato, però, ho visto la sfilata da un punto di vista diverso da tutti, posizionandomi proprio nell’ultimo salone, alla fine della passerella. Posso comunque dire di aver goduto con occhi diversi rispetto ai presenti seduti di tutti gli splendidi abiti della collezione.

Già dal nome della collezione Sposa 2014 “..dalla Terra”, si capisce cosa ha ispirato Marco Strano, ovvero la forza e la materialità della terra. Gli abiti sono iperfemminili, realizzati perlopiù con tessuti tradizionali che bene si armonizzano a lavorazioni all’uncinetto, ricami intrecciati e pizzo macramè. I modelli richiamano gli abiti di un tempo, con corpetti con monospalla ricamati, con balze in pizzo di chiffon o uncinetto, gonne lineari e voluminose in tulle che richiamano molto la moda degli anni ’50. Di tutte la collezione quello che mi ha colpito maggiormente è l’armonia dei materiali diversi tra loro, che si mescolano ai tessuti anche con colori di contrasto, per rendere evidente la lavorazione ed esprimerne la forza, come carta pesta e juta, tulle siciliano, frammenti di mosaici color oro e particolari in pizzo chantilly.

E, come sempre, quello che mi colpisce maggiormente di una collezione di abiti da sposa, sono i dettagli dei ricami, che siano in pizzo macramè o con lavorazioni all’uncinetto, che impreziosiscono l’abito dandogli uno stile unico e particolare. Gli abiti della collezione Sposa “..dalla Terra” di Marco Strano si rivolgono ad una donna sensuale, audace e sicuramente di classe, che mostra un’estrema eleganza attraverso questi abiti che sembrano provenire da un altro tempo.

Come vi dicevo, adoro esser invitata agli eventi anche perchè condivido quei momenti con le amiche e gli amici blogger. Di certo dovevamo onorare questo titolo e abbiamo approfittato di un mega specchio per un selfie di gruppo e, tra una risata ed un altra, eccone il risultato.

 Che ne pensate di questa collezione del fashion designer catanese Marco Strano? Aspetto, come sempre, i vostri preziosissimi commenti.

*KiSsEsS*

cropped-cfs-logo-coolfashionstyle2.png

Photo: Alessandro Castelli – ATTENZIONE!!! Queste immagini sono protette da copyright ©Alessandro Castelli. Tutti i diritti sono riservati. Le immagini non devono essere utilizzate in nessun caso senza autorizzazione dell’autore.



Commenti

  1. Francesca

    Anch’io adoro essere invitata agli eventi soprattutto per incontrarci tutte insieme e non puoi neanche immaginare quanto mi dispiace essermi persa il mega “selfie” di gruppo 🙁
    Uffa, la prossima volta dobbiamo rimediare 😉

    1. Autore
      del Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*