La collezione plus-size di Beth Ditto

Beth Ditto presenta la sua collezione di moda dedicata alle donne dalle taglie forti che meritano di amare i loro corpi.

 

Beth Ditto - Lola Skirt

 

La cantante Beth Ditto, icona di stile contro la magrezza, debutta nel modo della moda realizzando una collezione destinata alle grandi taglie. Il suo intento è quello di creare dei capi pieni di stile e personalità diversi da quelle in commercio nel mercato.

 

 

 

Mary Beth Patterson, alias Beth Ditto, ha fatto della sua fisicità il suo bigliettino da visita. 1.50 di altezza per 95 chili di personalità le hanno permesso di posare per diverse copertine e diventare un modello per tutte quelle donne oltre la taglia 48. Beth Ditto non ha mai nascosto il suo corpo, persino quando il magazine inglese Love le ha proposto di posare nuda sulla copertina per l’edizione di lancio. I suoi look sui red carpet sono sempre stati appariscenti e le hanno permesso di diventare una icona di stile per tutte le donne. Diversi stilisti, infatti, le hanno persino proposto di riadattare i suoi capi plus-size a taglie per persone magre.
L’interesse per la moda ha fatto sempre parte della sua vita. Come lei racconta, da adolescente le piaceva scovare nei negozi capi a piccoli prezzi che poteva modificare e riadattare al suo corpo, vestiti che spesso indossa ancora oggi. Il retail di abbigliamento femminile Evans le ha proposto di realizzare due linee abbigliamento plus-size che hanno avuto un successo internazionale.
Oggi Beth è pronta a realizzare un brand tutto suo, senza coinvolgimenti di nessun altro, in modo etico e per far sì che le donne curvy possano indossare i capi che le fanno sentire belle e bene con sé stesse.
La collezione è stata annunciata con la Corset Tee, una t-shirt in edizione limitata firmata del suo complice nel campo della moda Jean Paul Gualtier, che l’ha voluta sulle sue passerelle diverse volte. L’idea nasce dalla volontà di realizzare una intera collezione chic e alla moda per le donne taglie oltre la 48 perché per lei le donne formose hanno bisogno di amare di più i loro corpi indossando abiti che meritano.

Beth Ditto - Corset TeeBeth Ditto - Modern Love Jumpsuit in Times Square, Young American Jacket, Double Bubble Dress in Times Square

Beth Ditto - Summerweight Tee and Summerweight Leggings

Beth Ditto - Lola dress

Beth Ditto - Lola dress

Tute, maglie, gonne, vestiti, top e leggings di diversi materiali e colori, 11 capi combinabili tra loro per realizzare outfit glamour per il giorno ed eleganti per la sera.
La collezione ha ispirazione cosmopolite, retrò e punk. Le stampe geometriche colorate e allegre, tra cui una cascata di baci e una trousse di trucchi, rendono frizzanti e pop i capi. Tutti sono perfetti per modellare i corpi formosi, garantendo massimo comfort e stile.
Sul sito Beth Beth dispensa consigli su come abbinare i capi tra loro per renderli perfetti e alla moda. La collezione ha debuttato il 15 febbraio sul suo e-shop  e nei negozi Selfridges in Inghilterra.

Beth Ditto -  Leigh DressBeth Ditto -  Lola Skirt, Kim Oversize Tee with the Summerweight LeggingsBeth Ditto - Nina dressBeth Ditto - Double Bubble Dress, Summerweight Tee and Summerweight Leggings  Beth Ditto - Modern Love Jumpsuit

 

Devo dire che l’dea di Beth Ditto è riuscita alla grande. I capi mi piacciono, hanno uno stile unico e mi viene voglia di indossarli. Brava Beth, continua cosi!

bethditto.com

 

 

*KiSsEsS*

logo coolfashionstyleSeguimi su: facebook | twitter | instagram

photo by Katie Grand e Ezra Petronio – source: bethditto.com


Commenti

    1. Autore
      del Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*