Al White Milano Focus on Sicily

moda siciliana al white milano
Tempo di lettura: 6 minuti

La creatività della moda siciliana incanta il White di Milano

Il concept del White di Milano durante la Fashion Week Donna è quello di ospitare e promuovere realtà di eccellenza della moda e del design.
Quest’anno, dal 20 al 23 Febbraio 2020, al Tortona Fashion District è stato dedicato uno spazio ad una selezione di brand della moda siciliana. In particolare alla creatività artigianale di cui la mia bellissima regione è patrimonio molto fertile. Ed è proprio per la promozione delle culture locali e del saper fare italiano che nasce il progetto Focus on Sicily.

I padiglioni 31-35 del Tortona sono stati invasi dall’artigianalità siciliana. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione con la Regione Siciliana, l’Assessorato delle Attività Produttive con fondi dell’azione 3.4.1 PO FESR 2014/2020. Dopo una lunga attività di scouting su tutta l’isola, sono state selezionati i migliori brand che difendono l’amore per la tradizione e l’artigianalità. Due requisiti che danno un valore a quello che viene chiamato saper fare italiano, sempre più apprezzato dal mondo internazionale.

Il made in Sicily ha molte potenzialità un in mercato sempre più selettivo e competitivo. Così la Regione Siciliana, come affermato dalle parole dell’Assessore alle Attività Produttive Girolamo Turano, sostiene le imprese nella sfida di questo mercato e la collaborazione con il White né è una prova.

Valorizzazione del made in Sicily, artigianalità da trasmettere e attenzione alla sostenibilità

Questi sono i valori che accomunano gli artisti siciliani selezionati per il White Milano. Ho deciso di dedicare il mio articolo a quelli mi sono piaciuti di più non solo per le loro creazioni ma anche per la loro storia.

I gioielli di design di Duci Jewerly di Martina Ciaccio sono il frutto di un processo progettuale che parte da un pensiero e si sviluppa attraverso un’attenta analisi funzionale, estetica ed economica. Alla fiera ha portato la sua collezione di gioielli ispirati ai fichi d’india.

anello cactus duci jewerly di martina ciaccio al white milano
Duci Jewerly di Martina Ciaccio
Palermo

Dalla più piccola delle province siciliane provengono i gioielli di Giuliana Di Franco, fedelissimi ai simboli più evocativi della Sicilia. Nella sua officina di tipo artigianale con le più moderne tecnologia prendono vita le sue creazioni con teste di moro, carretti, pupi siciliani. Vale a dire piccole ed eccentriche sculture, miniature fedelissime che mostrano l’energia della terra che le ha ispirate.

Il pizzo chiacchierino si arricchisce di cristalli e pietre naturali colorate nelle creazioni di Paola Parrinello. I suoi orecchini artigianali sono in versione bling bling ma raffinati allo stesso tempo, realizzati per arricchire anche il più semplice degli outfit.

accessori GIULIANAdiFRANCO
GIULIANAdiFRANCO
Leonforte (En)
orecchini in perle di paola parrinello jewellery al white milano
Paola Parrinello Jewelry
Palermo

La Maison di Mariella Gennarino nasce nel cuore di Catania, città alle pendici dell’Etna che regala un grande contributo alla moda siciliana. Il velluto è protagonista della sua collezione sartoriale che si ispira ai colori caldi della Sicilia. Questo tessuto è il principe dell’eleganza e della sontuosità degli abiti gattopardiani, che la stilista rivisita in chiave contemporanea, raffinati ed esclusivi.

abito in velluto Mariella Gennarino Maison stilista siciliana al white milano
Mariella Gennarino Maison
Catania

Bisso Milano è un brand giovane che unisce lo stile decorativo siciliano al minimal milanese. E’ nato nel 2015 e prende il nome dall’omonimo tessuto in fibra tessile, elegante e lussuoso ma nello stesso tempo comodo. Chiamato anche Seta del Mare, il bisso brilla di luce se esposto al sole, mentre diventa quasi invisibile in penombra assumendo riflessi color bronzo.

Ancora, si ispirano ai carretti siciliani i decori degli abiti di DueRRuote rivisitati in chiave moderna. Un brand tutto al femminile che realizza capi cuciti e rifiniti a mano. Uno stile easy-chic per dei total look dal taglio morbido e contemporaneo.

camicia organza bisso stilista siciliano al white milano
Bisso Milano
Palermo
outfit duerruote
DueRRuote
Palermo

Inoltre, tra le creazioni artigianali presenti al White Milano non potevano mancare le coffe siciliane. Sicily Home Collection, brand con una una lunga esperienza in complementi di arredo, le ha rivisitate in chiave moderna senza tralasciare l’artigianalità che da sempre lo contraddistingue. In occasione della fiera viene lanciata la versione 2.0 dell’azienda con l’intento di raccontare la cultura siciliana rendendola adattabile ad ogni outfit.

Dall’amore di due sorelle per la nonna sarta nasce il brand Antoniani. Cresciute in un laboratorio sartoriale in stile “casa e putia”, le due sorelle iniziano a realizzare in modo artigianale borse da indossare che si ispirano agli anni ’70 e ’80. Le loro creazioni sono piccole opere d’arte che accostano materiali e pelli diverse, con abbinamenti cromatici per nulla noiosi. Ancor di più, negli ultimi anni viene data una particolare attenzione alla selezione dei materiali, sempre più ecosostenibili, non tralasciando l’etica nel rispetto del diritti dei lavoratori e degli animali.

coffa in velluto di sicily home collection in esposizione al white milano
Sicily Home Collection
Messina
Antoniani
Palermo

Piccole opere d’arte, invece, sono le borse-quadro di Le Camene. Un team work di artigianalità fra tappezziere, falegname e ceramista collabora per realizzare delle borse d’arredo sia da portare che da esporre. Le sue creazioni sono piccoli quadri con i quali si vuole diffondere il connubio tra design e accessorio, ma anche la convivenza tra tradizione e innovazione. Per questa ragione queste pochette sono un omaggio artistico alla Sicilia e alle potenzialità che questa può offrire grazie al lavoro dei suoi artigiani.

Le Camene
Barrafranca

Fibre naturali e sartorialità sono i caratteri della boutique Bellino, specializzata nel casual wear di alta fascia che cura con passione e professionalità ogni fase di progetto, dal concept alla produzione finale. Così che ogni capo è unico ed esclusivo, realizzato sulla base di una continua ricerca di materie di qualità che sono attente alla sostenibilità ambientale.

Eugenio Vazzano ha unito i colori della sua terra madre con il gusto internazionale di abiti, kimono, babucce e fusciacche acquisito durante le sue esperienze estere. Le sue “pezze uniche” hanno portato al White Milano la nobiltà della Sicilia, dei suoi colori, della sua eleganza e della sua semplicità. Il suo laboratorio, realizzato in una vecchia fabbrica che inscatolava caponata, è un cantiere creativo in un piccolo paese dove il suo ideatore può mettere in pratica l’arte dell’antica produzione tessile mediterranea reinventandola in chiave ottimistica per il futuro.

sciarpone con nappe di bellino al white milano
Bellino
Palermo
sciarpa multicolor eugenio vazzanno stilista siciliano
Eugenio Vazzano
Melilli

Da ultimo ma non meno importante, ha partecipato al White Milano Danima, un giovane luxury brand di gioielli e accessori per capelli.
Anche qui il velluto è protagonista, lavorato in modo sartoriale a mano e impreziosito dalle migliori ceramiche siciliane. La sua ideatrice, dopo aver avuto delle significative esperienze di studio e lavoro fuori dalla Sicilia, ha deciso di tornare e produrre le sue creazioni. Il suo intento è quello di valorizzare il made in Sicily legando il design alle maestranze artigianali dell’isola attraverso un uso sapiente delle risorse nel rispetto dei principi di sostenibilità.

cerchietto rosso danima brand siciliano al white milano
Danima
Milazzo

Quali tra questi artigiani vi è piaciuto di più?
Io non so proprio scegliere. Li amo tutti.

fonte foto: whiteshow.com

Sharing is caring!

cfs logo
Seguimi su: facebook / twitter / instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.