La coffa siciliana seduce gli Emirati Arabi

Coffarte Coffa Siciliana hand made bag Sicily

L’artigianalità di un giovane imprenditore di Comiso conquista il secondo posto del World Fashion Festival Awards

Tipico oggetto della cultura siciliana, la coffa diventa accessorio di alta moda. L’incontro tra tradizione e modernità incanta la passerella internazionale e il pubblico di Dubai. Un successo inaspettato quello di Roberto Caggia e della sua Coffarte.

Tre anni fa, Roberto Caggia, artigiano appassionato della pietra di Comiso, nel suo piccolo laboratorio ha voluto ridare valore ad un simbolo della tradizione siciliana. Artigiano di foggia antica, ha appreso la maestria di scalpellare la pietra bianca e calcarea di Comiso, realizzando piccoli manufatti tipici delle tradizione siciliana. Il suo intento, come si legge dal suo sito, è quello di far rivivere oggi il senso della tipicità di una Sicilia bella, antica e moderna allo stesso tempo.
Così nasce il suo brand Coffarte, una combinazione di arte, cultura, moda e tradizione, totalmente made in sicily. Oltre ad accessori e piccoli manufatti, Roberto ha personalizzato le coffe, trasformandole da attrezzo da lavoro in piccoli capolavori di moda e di arte.

Con il tempo le coffe hanno cambiato il loro utilizzo, diventando simbolo della tradizione siciliana

La coffa, infatti, è una sacca che veniva trasportata sulla schiena del mulo contenente sia il fieno ma anche tutto quanto necessario per i lavori rurali del contadino. Realizzate con l’intreccio di foglie di curina, la parte tenera e resistente delle foglie di palma nana siciliana, oltre ad essere resistenti, queste ceste erano molto capienti tanto da agevolare non poco il lavoro nei campi.

Adornata di tutto punto con nappe, specchietti, tamburelli e ricami, la coffa è diventata oggetto di decoro dei carretti durante le tipiche feste siciliane dei paesi. Con il passare del tempo, poi, le donne ne hanno fatto un accessorio di moda, un pezzo unico e tipico adorato in tutto il mondo.

Ed è con le sue coffe che Roberto Caggia ha ricevuto il premio per il secondo posto come miglior collezione al World Fashion Festival Awards di Dubai tenutosi lo scorso Ottobre 2019.

Roberto Caggia al World Fashion Festival Award
Roberto Caggia sulla passerella del World Fashion Festival Awards
modella che sfila a Dubai, coffa Roberto Caggia Coffarte
Coffa di Coffarte al Word Fashion Festival Awards

“La coffa non entrerà mai in un circuito produttivo su larga scala. Sarà sempre un prodotto artigianale e unico”

Queste sono le parole di Roberto Caggia che si leggono sul sito dell’ ANSA. Inoltre, il giovane imprenditore ha dichiarato: “Ho sempre avuto il pallino dell’arte e della scultura che praticavo nel tempo libero. Quattro anni fa ho acquistato una macchina a controllo numerico, con cui ho cominciato a incidere la pietra, ottenendo delle sculture in miniatura. Dopo 3 anni di studio e sperimentazione è nata l’idea di inserire la pietra naturale incisa sulle borse. La mia compagna cura il design e gli accostamenti dei colori”.

Ogni coffa è un prodotto artigianale e unico

Ogni pezzo è interamente realizzato a mano. Agli intrecci vengono aggiunti ricami, stoffe, pizzi, nappe, specchietti e pon pon. Ma quello che rende ancora più preziose queste ceste sono le piccole sculture scolpite in pietra con i simboli della tradizione siciliana presenti su ogni coffa. Le coffe, così vengono abbellite di rosoni, ruote di carretti, teste di moro e vasi, oltre alla trinacria, simbolo della Sicilia per eccellenza.

Ad un anno dalla nascita del brand, tra le altre, due collezioni omaggiano chiaramente la Sicilia. La prima, Val di Noto, nasce per esaltare le bellezze barocche delle città che fanno parte del Patrimonio dell’Unesco. La seconda prende il nome dalla leggenda che narra caratteristica la storia d’amore di due personaggi, i Mori di Caltagirone, una collezione che riprende le maioliche della città siciliana.

ragazza che indossa Coffa Barocco Val di Noto di Coffarte
Collezione Barocco Val di Noto di Coffarte
Coffa Val di Noto modello Catania di Coffarte
Coffa Siciliana Moro di Caltagirone Roberto Caggia
Coffa Moro di Caltagirone di Coffarte

Roberto Caggia è riuscito a portare e far apprezzare un tipico accessorio della cultura e della tradizione siciliana sulle passerelle internazionali.

Come si fa a non essere orgogliosi di un talento così?

fonte foto: www.coffarte.com

Sharing is caring!

cfs logo
Seguimi su: facebook / twitter / instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.