Jelly Bracelet di Marc Jacobs

Tempo di lettura: 2 minuti

Questa estate sono arrivati i Jelly Bracelet di Marc Jacobs.
Ogni estate tutti, dai più grandi ai più piccini, riempiono le braccia di bracciali e ninnoli. Artigianali o d’argento, di cuoio o in legno, ogni estate nasce una nuova moda che va a ruba subito sin dai primissimi giorni.

La tendenza della scorsa estate sono stati i Silly Bandz, i simpatici bracciali in gomma colorata di tantissime forme che si adattano al polso formando  coloratissimi grovigli che, una volta sfilati, riprendono le forme d’ origine.  Il boom che questi braccialetti gommosi e ultraleggeri hanno avuto non è passato per niente inosservato. Anzi, grazie al loro successo, ci si è soffermati sulla questione che i “Tween” o preadolescenti, potessero costituire una fetta influente del consumo odierno su cui bisogna puntare.

Marc Jacobs ha realizzato i Jelly bracelet per assecondare una tendenza del momento

E infatti,  grazie a questi coloratissimi braccialetti, possiamo dire che i Tween hanno lanciato una moda così forte al punto di influenzare anche uno stilista d’eccellenza come Marc Jacobs. Per chi non lo conosce, lui è uno tra i più noti stilisti americani e direttore creativo di Louis Vuitton dal 1998.

Il boom che questi braccialetti gommosi e ultraleggeri hanno avuto non è passato per niente inosservato, anzi  ci si è soffermati sul fatto che i “Tween”  o  preadolescenti, potessero costituire una fetta influente del consumo odierno  su cui bisogna puntare.  Grazie a questi coloratissimi braccialetti possiamo dire che i Tween hanno lanciato una moda così forte al punto di influenzare anche uno stilista d’eccellenza come Marc Jacobs, che, per chi non lo conosce, è uno tra i più noti stilisti americani e direttore creativo di Louis Vuitton dal 1998.

jelly bracelet di Marc Jacobs

Così ha realizzato Marc Jelly Bracelet, i simpaticissimi braccialetti gommosi e colorati che molto somigliano ai Silly Banz. Le forme dei suoi bracciali sono una mela e le lettere dello stilista, M, A, R, C. Quello che li differenzia dai famosi bracciali amati dai giovanissimi, è un piccolo charm doraro con le iniziali dello stilista. 

Qualcuno direbbe che questi bracciali, sicuramente costosi, sono troppo infantili. Eppure già stanno al polso di fashion victim.
Sicuramente di quelle che si sentono  un po’ bimbe dentro.

Voi cosa ne pensate? Se li trovate irresistibili vi lascio il link dove potete acquistarli:

 

Sharing is caring!

cfs logo
Seguimi su: facebook / twitter / instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.